RunFedeRun | LO YOGA PER IL VISO COME RIMEDIO ANTI-AGE
Scopri i suggerimenti di Federica Fontana su fitness, mangiare sano, prendersi cura di se stessi e lifestyle.
Federica Fontana, runfederun, run fede run, blog, blog fontana, blog federica, blog fitness, fitness, health food, mangiare sano, fit beauty, consigli bellezza, lifestyle, stile di vita sano, ricette sane, cucina sana, yoga, correre milano, @federicafontana
8289
post-template-default,single,single-post,postid-8289,single-format-standard,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-13.4,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

LO YOGA PER IL VISO COME RIMEDIO ANTI-AGE

LO YOGA PER IL VISO COME RIMEDIO ANTI-AGE

A tutti piace conservare la giovinezza, e quando si può anche la propria bellezza. Ma il tempo va avanti inesorabilmente e segue il suo corso!

L’unico modo per contrastarlo è adottare uno stile di vita sano, prediligere un’alimentazione ricca di antiossidanti e praticare attività che possano migliorare la qualità della nostra vita, come lo yoga.

 

Vi avevo già parlato dei benefici che questa disciplina ha a livello fisico e psicologico: rilassa i muscoli, li allunga e migliora la respirazione, ci rende più consapevoli di noi stessi e capaci di gestire le situazioni di stress.

Quello che non vi ho ancora detto è che come trattamento anti-age ogni tanto pratico quello che io chiamo “Yoga della pelle”: nel viso ci sono infatti 70 muscoli e la ginnastica facciale aiuta a mantenerli tonici, allontanando così la comparsa di rughe e cedimenti.

 

Risvegliare i muscoli del viso con lo yoga aiuta a ridefinire il contorno dell’ovale e a stimolare la circolazione sanguigna, ma a questo training anti-age lo abbino sempre un trattamento a base di pro-retinolo che contribuisca a rendere la pelle più elastica, più soda.

In particolare mi sto trovando benissimo con Revitalift di L’Oréal Paris, perché non è solo un trattamento anti-rughe ma anche un rassodante. È infatti arricchito con Pro-Retinolo Avanzato e Fibrelastyl, che sono potenti attivi selezionati per la loro efficacia nella lotta contro le rughe e la perdita di tono che aiutano ad accelerare il ripristino dell’elasticità. Più nel dettaglio il Pro-Retinolo Avanzato agisce al cuore della ruga per migliorare l’elasticità della pelle, mentre il Fibrelastyl è un complesso rassodante che rinforza la tonicità.

 

 

Ogni mattina appena sveglia, dopo aver deterso accuratamente la pelle, comincio con un riscaldamento iniziale spalancando gli occhi, sporgendo la lingua e accennando un sorriso.

Mi dedico poi al contorno occhi posizionando gli indici sotto le sopracciglia e i pollici sotto gli occhi: chiudo contemporaneamente le palpebre superiori ed inferiori facendo resistenza al movimento con le dita.

 

 

Passo poi ad allenare la zona naso-labbra gonfiando le guance e premendo forte sulle labbra con le dita di una mano per evitare la fuoriuscita d’aria, mentre con l’altra mano spingo in dentro la guancia.

 

Infine, alleno la fronte bloccando con gli indici la parte superiore delle sopracciglia, sollevo gli angoli delle sopracciglia in alto e verso le tempie tentando di aggrottare la fronte.

 

 

Tengo poi fermo con gli indici l’attacco del cuoio capelluto e abbasso le sopracciglia.

Applico poi una generosa dose di Revitalift su viso e collo, operazione che ripeto la sera prima di andare a dormire con la crema notte.

 

Vi ho raccontato tutto questo perché L’Oréal Paris mi ha coinvolta nella squadra Age Fighter, un team di donne che non si arrendono alla comparsa dei segni del tempo che avanzano, anzi, li affrontano proattivamente con un programma anti-età che nel mio caso si basa tutto sul Face Yoga e Revitalift.

Questi sono i miei segreti anti-age, e voi ne avete???